In viaggio con i bambini

Viaggiare rientra fra le esigenze dell’uomo di conoscere e sviluppare curiosità e fantasia. I piccoli stanno bene quando i genitori sono felici e questo senso di tranquillità viene loro trasmesso, inconsapevolmente e non, ogni giorno. Partire e andare alla scoperta di emozioni nuove sicuramente rientra fra le sensazioni “buone” che un bambino respira al fianco dei genitori. I più piccoli hanno il dono innato di adattarsi alle situazioni, l’importante è che siano supportati da adulti sereni che li facciano vivere un clima positivo. Sceglierai il mare come l’anno scorso o ti lancerai alla volta di una nuova avventura? Ricorda che non esistono mete privilegiate rispetto ad altre per viaggiare con i bimbi piccoli, l’importante è privilegiare situazioni nelle quali anche i più piccoli possano trovare interesse e sentirsi a loro agio. Il viaggio contribuisce a rendere viva un’esperienza di novità, scoperta e approfondimento che restando a casa negli ambienti abituali difficilmente viene sperimentata. Viaggiare significa guardare il mondo con occhi sempre nuovi come quelli dei nostri piccoli e scoprire insieme a loro luoghi inesplorati con la stessa magia e meraviglia. Continue reading…